# pancarrè al profumo di yogurt

Casa è anche cibo

 

 

Ho pensato molto prima di scrivere un post sul cibo. Ero incerta. Poi ho pensato che infondo il cibo è casa, famiglia, cucinare, profumi, quelli che si espandono il sabato pomeriggio dopo avere infornato una torta per la domenica. Cucinare è una delle mie passioni. Col tempo ho anche provato a fotografare i vari passaggi e i piatti finiti fino ad arrivare alle foto che vedete oggi. Quindi, eccomi con una ricetta semplice, semplice: un pancarrè morbido al profumo di yogurt. È ottimo per la prima colazione, ma se diminuite la dose di zucchero è perfetto anche in versione salata, magari per delle tartine con salmone affumicato, formaggio, una grattugiata di buccia di limone e qualche foglia di insalatina fresca.

Grazie per essere passati…

 

 

INGREDIENTI:

250 gr di farina 00
250 gr di farina di Manitoba
30 gr di zucchero
una bustina di lievito di birra secco ( in alternativa potete usare un panetto di lievito di birra fresco)
100gr di yogurt al naturale
40gr di olio di girasole
un pizzico di sale
210 gr di acqua a temperatura ambiente
un po’ di latte per spennellare

Mettete In una ciotola capiente le farine, lo zucchero, il sale, il lievito e mescolate. Se usate il lievito fresco lo aggiungerete dopo sciolto nell’acqua. In un’altra ciotola mescolate lo yogurt, l’olio e l’acqua. Aggiungete a poco a poco alle farine e iniziate ad impastare. Dovrete ottenere un impasto morbido. Aggiungete un po’ di farina sulla superficie e coprite la ciotola con della pellicola trasparente. Se l’ambiente è caldo dopo circa un’ora dovrebbe avere raddoppiato il volume, in caso contrario allungate i tempi. Rivestite una teglia da plumcake di carta forno. Prendete l’impasto, non importa se si sgonfia, e sistematelo nella teglia dandole una forma uniforme. Coprite ancora con della pellicola e lasciate che lieviti per un’oretta. Nel frattempo accendete il forno a 180 ° statico. Spennellate la superficie con un po’ di latte e infornate il vostro pane per 25 – 30 minuti. In superficie deve essere ben dorato.
Se lo preferite in versione salata, mettete solo due cucchiaini di zucchero e due pizzichi di sale.

 

1 Reply on “# pancarrè al profumo di yogurt

Leave a Reply

Your email address will not be published.*